Libera creatività in libera città

Riappropriarsi di uno spazio che nella nostra cerchia urbana, nel nostro vissuto, sentiamo di non avere più a disposizione, i muri; stare gli uni accanto agli altri, colorando la città e abbattendo il distacco personale, le differenze sociali, il silenzio umano delle nostre rumorosissime strade.

freetown.jpg

Questo luogo è Freetown, una città fatta di muri potenzialmente infiniti dove ogni utente registrato può entrare in città ed esporre la propria creazione, costruendo un pezzo del muro più lungo del mondo. Nell’infinito mondo del virtualmente reale.

Non perdetevi la mostra virtuale 101: un happening. una fabbrica che raccoglie le opere realizzate – per davvero – sui muri di una vecchia fabbrica abbandonata durante una manifestazione che si è svolta durante il mese di ottobre.

Ringraziamo ninjamarketing.it per la segnalazione

About these ads

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.