[It’s not easy being Green] – Vittorio Biondi, Segretario Green Economy Network

Continua la carrellata di interviste effettuate da Movi&Co. nel corso del Workshop sulla Green Communication “It’s not easy being Green“.

Dopo Daniela Aleggiani di 3M e Anna Villari di A2A, ecco l’a mini-intervista a Vittorio Biondi, Segretario di Green Economy Network che ha presentato il caso della propria realtà organizzativa nel corso del panel “Green vs Green – La Comunicazione del Green Economy Network“.

[It’s not easy being Green] – Anna Villari, Responsabilità Sociale e web A2A

Dopo l’intervista a Daniela Aleggiani, Responsabile Corporate Communication 3M, ora è la volta di Anna Villari, Responsabile funzione “Responsabilità Sociale e web” di A2A.

Protagonista del nostro Workshop sulla Green Communication “It’s not easy being green” nel panel “Green vs Green: La Comunicazione del Green Economy Network“, la Dott.ssa Villari spiega ai microfoni di Movi&Co. l’approccio sostenibile del Gruppo.

Il marketing è fatto di sigle e paroloni o di storie? – Ciak si Spritz! By Movi&Co.

Questo è il quesito che noi di Movi&Co. ci siamo posti in vista di Ciak si Spritz!, l’aperitivo di apertura di questa nona edizione del concorso che si è tenuto presso il Camparitivo di Milano il 3 maggio grazie alla collaborazione di Campari, Brand Partner di Movi&Co. 2012 

Troppo spesso il settore pubblicitario tende ad esser visto solo come composto da un mix di tecnicismi complessi e di difficile decodifica. Questo porta però a dimenticare quelle che sono le reali leve che rendono efficace ed impattante un messaggio comunicativo.
Abbiamo quindi colto l’occasione di questo nostro evento per realizzare una piccola indagine video: Du iu spic marketing?

Puntando su un pizzico di autoironia da parte dei partecipanti all’aperitivo, abbiamo svolto una nostra mini-ricerca con l’obiettivo di veicolare un unico e solo messaggio: il marketing è fatto di storie.

Insomma, tra ASAP, BTL, ATL e Green Washing, ciò che fa davvero la differenza nel mondo della comunicazione è la capacità di sviluppare degli storytelling capaci di fare breccia nel sistema emozionale delle persone, soprattutto se si utilizza uno strumento poliedrico ed espressivo come quello audiovisivo.

Il marketing è fatto di sigle e paroloni o di storie? – Ciak si Spritz! (2° clip)

Qui per voi la seconda pillola estratta dalla nostra mini-ricerca “Du iu spic marketing?

Durante Ciak si Spritz!, l’aperitivo di apertura della nona edizione di Movi&Co., abbiamo voluto sottoporre i partecipanti all’evento ad un test. Uno sguardo autoironico all’approccio e alla terminologia che spesso viene utilizzata dal marketing delle aziende. Il tutto per valorizzare il linguaggio audiovisivo, più diretto e universale.

Domani la 3° e ultima pillola estratta in attesa del video completo.

Obiettivo dell’iniziativa è dimostrare che davanti a uno storytelling efficace e a un pensiero strategico e creativo ben organizzato e articolato, poco importa la conoscenza di termini e acronimi. La pura e semplice emozione è la forza e la base da cui parte ogni forma di comunicazione.

 

Creatività e Marketing possono coesistere?

Fa ancora discutere l’annoso dilemma:  la creatività è funzionale al marketing?

Continuano le “guerrille” fra creativi e clienti.

Da una parte chi vuole dare sfogo alla propria genialità, dall’altra chi pensa agli obiettivi di marketing

la sperimentazione vs la presenza del prodotto

l’idea irriverente vs il testimonial

l’ironia vs la semplificazione del messaggio

Forse una soluzione c’è: usare il proprio genio creativo a favore del brand, individuarne i valori e imparare a comunicarli creando un’EMOZIONE, perché alla fine in ogni spot c’è una storia da raccontare e solo quando creatività e marketing si può dire che lo spot funzioni!

Questi i consigli che i grandi registi italiani, giurati di Movi&Co dal 2004 a oggi, hanno dato ai videomaker che decidono di intraprendere questa carriera, ricordando anche quanto sia fondamentale per un regista cinematografico, passare dal mondo della pubblicità e confrontarsi con quel linguaggio. palestra fondamentale per tutti i registi e importante campo di sperimentazione.

Intervista a: Ermanno Olmi, Pupi Avati, Carlo Verdone, Giuseppe Tornatore, Fausto Brizzi, Giacomo Poretti e Daniele Luchetti.

 

 

TED’s 2012 ‘Ads Worth Spreading’ Winners

In questi anni sono molti i personaggi che hanno “gravitato” intorno a Movi&Co, contribuendo a dare professionalità e autorevolezza all’iniziativa.

Alcuni di loro si sono “affezionati” a Movi&Co e continuano a condividere con noi la loro esperienza, le loro idee e i loro consigli.

Proprio come ha fatto Paolo Guglielmoni, Executive Creative Director in IAKI, che ha scritto per il Blog di Movi&Co questo post su i TED Prize

Ecco i vincitori del premio Ads worth spreading del TED.

Personalmente, inserirei questo premio nel rooster dei più significativi premi pubblicitari assieme ai vari Cannes, Clio, Eurobest, Epica etc. Sia perchè il TED è la più importante conferenza d’idee del pianeta.

Sia perchè il concetto di “worth spreading” ben s’attaglia allo spirito di questi tempi, oltre che a quello del manifesto deontologico ADCI.

Tra i vincitori, tutti caratterizzati da un grande storytelling, segnalo The Kinect Effect, per il suo contenuto di verità: basta googlare kinect mashup per rendersi conto di cosa ha scatenato l’arrivo di Kinect.

Ha ragione Kirby Ferguson, quando dichiara che la creatività è remix: nel caso di Kinect è proprio andata così.

Academy Awards 2012

Miglior Film, Miglior Regia, Miglior Colonna Sonora, Miglior Costumi
THE ARTIST

Miglior Fotografia, Miglior Scenografia, Miglior Sonoro, Miglior Missaggio del Suono, Miglior Effetti Speciali
Hugo Cabret

Miglior Attore Protagonista
Jean Dujardin – The Artist

Miglior Attrice Protagonista
Meryl Streep – Iron Lady

Miglior Attore Non Protagonista
Christopher Plummer – Beginners

Miglior Attrice Non Protagonista
Octavia Spencer – The Help

Miglior Film Straniero
Una separazione (Iran)

Miglior Film D’animazione
Rango

Miglior Sceneggiatura Originale
Midnight In Paris

Miglior Sceneggiatura Non Originale
Paradiso Amaro

Miglior Canzone
Man or Muppet

Miglior Montaggio
Uomini che Odiano le Donne

Miglior Documentario
Undefeated di TJ Martin, Dan Lindsay e Richard Middlemas

Miglior Documentario Cortometraggio
Saving Face

Miglior Corto Animato
The Fantastic Flying Books

Miglior Corto
The Shore

La Settimana della Comunicazione – 5° giorno

L’evento principale di venerdì 7 ottobre è sicuramente stato quello organizzato da Assolombarda “MILANO: TERRITORIO DI COMUNICAZIONE”.
Un convegno dedicato alla capitale della comunicazione, Milano, una città che ha costruito una vera industry della comunicazione e ne ha vissuto da protagonista l’evoluzione degli ultimi 20 anni. Ma quest’energia milanese stenta a essere riconosciuta del tutto.
Il convegno si è aperto con una clip realizzata da movi&co nell’ambito del progetto Switch To Green. Una serie di interviste fatte ai cittadini milanesi, sulla propria città.

“Milano ha bisogno di collegarsi, eccellenze da tenere insieme” queste le parole di Alberto Meomartini, Presidente di Assolombarda

Impresa è Cultura. questa la proposta di Antonio Calabrò, Consigliere incaricato Assolombarda per Legalità, Cultura d’impresa e Responsabilità Sociale e Direttore Fondazione Pirelli

Stay tuned per gli ultimi due giorni di reportage!

La Settimana della Comunicazione – 4° giorno

Giovedì 6 ottobre i nostri reporter hanno seguito per voi i seguenti eventi:

QUANDO PENSI, ALZA IL VOLUME una tavola rotonda organizzata da La Settimana della Comunicazione in Triennale.
Numerosi gli ospiti invitati a parlare di arte, moda, advertising, politica e dell’esperienza del piacere…ecco qui alcuni interventi
Davide Corritore, direttore generale Comune di Milano

Letizia Festa Giordani, Concept Store Angelique Devil

IL BIG BANG DELLA COMUNICAZIONE, alcuni tra i più autorevoli esponenti del mercato si sono interrogati sul futuro della comunicazione. Organizzato da ADC Group
Paola Manfroni, Vicepresidente ADCI Group

Rino Drago, responsabile comunicazione Fiat e Lancia

CPM VS LIKE: L’INFLUENZA DELLE DONNE NEI SOCIAL ENGAGEMENT, il caso Secretary.it. Uno spaccato molto significativo dei processi di conversazione delle donne online, che vede come protagoniste le Assistenti di Direzione. Influenzatrici nel loro network sociale e decision maker per la selezione di numerosi prodotti e servizi.
Organizzato da Good Ones

Jessica Alessi, fondatrice di Secretary.it

La Settimana della Comunicazione – 3° giorno

Finisce la Settimana della Comunicazione, ma continuano i reportage di movi&co!
Se vi siete persi qualcosa potete seguire i videoreportage di movi&co e guardare le pillole degli eventi principali sul canale youtube de La Settimana della Comunicazione

Mercoledì 5 ottobre ArtKitchen presso Superground ha organizzato il workshop “NON BASTA SPENDERE UN GIORNO PER COMPRARSI UNA VITA”, dove i partecipanti erano stimolati a creare e organizzare una performance d’assalto d’arte pubblica.
Vi proponiamo qui un contributo dell’organizzatore Ivan Tresoldi

Il secondo evento di mercoledì 5 è stato PERVERSIONI: PUNTI DI VISTA INEDITI, organizzato da NABA con Raul Montanari.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.