STORIE DA BACKSTAGE -72 H TEMSI FILM CONTEST – I CALIFFI

Con il 72H TEMSI FILM CONTEST, il nuovo contest firmato Movi&Co., torna anche la rubrica: Storie da Backstage.

Le squadre hanno tutte vinto la sfida contro il tempo e sono riuscite a consegnare il loro corto realizzato in 72 ore!

Ma conosciamoli meglio.

Oggi parliamo de I Califfi Una squadra, un trio.

Snapseed
Qui Daniele Fermani e Elena Fammilume

Stiamo parlando di Daniele Fermani, Elena Fammilume e Carlo Bussi, 2 sono una coppia nella vita e 2 sono una coppia di lavoro; lasciamo al pubblico immaginare quali sono gli intrecci.

La sorte gli ha offerto il genere Documentario, la location di Santo Stefano e la frase “Cosa succede di particolare in autunno?”

Per quanto contenti di ciò che hanno sorteggiato, avevano in ballo una scommessa per cui pensavano di ricevere il genere Spy alla Finestrella di via Piella, combinazione di sorteggio che non c’è stato né per loro né per nessun altro.  Alla Finestrella di via Piella è stato girato il corto Noir, ma questa è un’altra storia e un’altra squadra.

Torniamo ai nostri I Califfi che hanno realizzato il Corto LUI. La storia di un uomo che ha subito un’ingiustizia, è stato scippato della cosa più preziosa al mondo, le sue idee.

L’intuizione per il concept del cortometraggio è nata a partire da un gioco  che li porta a creare e inventare brutti titoli dei film.

Qual è stata la difficoltà e la soddisfazione più grande in queste 72h?

“La difficoltà più grande è quella di riuscire a divertirsi davvero” ha detto Elena “e essere riusciti a farlo sul serio, collaborando senza litigare è stata la più grande soddisfazione”

“ci siamo divertiti molto tra di noi ma ci hanno aiutato anche un paio di vicini impiccioni: durante le riprese in terrazza si sono presentati in pigiama a controllare cosa stesse succedendo. Preoccupati che potessimo essere dei ladri in elicottero… eh già, avevano scambiato le luci del set per le luci di un elicottero.”

In un Contest di 72h il tempo è tiranno e il sonno di conseguenza è poco.  Oltre alla stanchezza, I Califfi, si portano nel cuore il fatto di aver concluso il corto nei tempi  e ovviamente anche Mariano, il simpatico e sventurato protagonista del Documentario.

Facciamo il nostro in bocca al lupo a I Califfi, scopriremo il corto vincitore, votato da una giuria di esperti, il 22 novembre alla festa dei 40 anni di TEMSI presso FICO.

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...