Movi&Co. organizza il contest We are Bosch, We are Colourful!

Il progetto di comunicazione per il primo spot nazionale di Bosch Italia.

Il contest interno di Bosch Italia è un operazione di comunicazione ideata da Movi&Co. Connecting Creativity; un progetto assolutamente originale che vede al centro di ogni sua fase il coinvolgimento dei collaboratori Bosch.

Il progetto parte da un programma di CSR di Bosch che da tempo sostiene e promuove gli young talent e la loro creatività. L’incontro con Movi&Co. è avvenuto proprio nella ricerca di un nuovo talento dell’audiovisivo che potesse esprimere i valori corporate di Bosch.

A partire da questi principi, il coinvolgimento dei collaboratori, il sostegno di young talent e i concetti di innovazione e condivisione, è nata l’idea presentata da Movi&Co. che si sviluppa in 3 fasi.

Per la prima fase, la Gara di Script, Movi&Co. ha chiamato 10 videomaker “TOP” per ritirare il brief presso la sede di Bosch. 10 creativi interpreteranno il concetto di tecnologia sofisticata di Bosch per raccontarlo in uno spot corporate che sia efficace ed emozionale.

Dal 18 maggio 2016, le 10 idee creative dei “TOP” e i loro videopitch saranno caricati sul sito Share our We.

re.001

Giacomo Boeri ha una formazione internazionale ed è il fondatore di una piccola casa di produzione video, The Blinkfish.

Giovanni Abitante, dalle spiccate doti narrative, dirige documentari, video aziendali e programmi televisivi.

Greg Ferro, regista internazionale, lavora tra Milano, Bangkok e New York e sta girando il suo primo lungometraggio.

Lorenzo Lodovichi, visual artist, regista e sceneggiatore, ha vinto il Premio Solinas Experimenta 2015 con il soggetto per lungometraggio La porta.

Simone Saponieri, laureato al DAMS di Roma Tre nel 2011 con una tesi su cinema e video arte, ricerca la bellezza dell’immagine e l’efficacia del racconto.

Martina Rosa, cresciuta presso lo Studio Azzurro Produzioni, è un’artista dell’immagine, si caratterizza per uno stile moderno e una fotografia curata e attenta.

Davide Labanti, laureato in Giurisprudenza, è giornalista, lavora tra Bologna, Roma e Milano e negli ultimi 10 anni ha diretto diversi cortometraggi e videoclip, sta girando il suo primo lungometraggio.

Kinedimorae, un collettivo di esperti di media e comunicazione composto da Claudia Di Lascia, Alessandro Crovi e Michele Bizzi, è un gruppo di creativi, autori, sceneggiatori, motion designers.

FeelMgood riunisce Ludovica De Feo e Riccardo Casiccia, registi versatili ed entusiasti, sono specializzati in fotografia, ripresa, compositing e sceneggiatura cinematografica, vincitori del Lake Como Film festival nel 2014.

Ale e Fede (Alessandro Pai e Federico Camisasca), infine, sono un duo: il primo, regista visionario, si divide tra Milano e Londra, il suo stile è caratterizzato da forti sensazioni emotive; il secondo, diplomato all’Accademia di Belle Arti di Brera, nel 2006 fonda la casa di produzione Riseon specializzata in fashion e industrial design.

I collaboratori Bosch saranno chiamati a votare online l’idea che preferiscono e saranno quindi loro a scegliere il regista del primo spot Bosch Italia.

La seconda fase è quella del Casting. Scelto il regista, si procederà alla scelta degli attori.    Il Regista registrerà un video in cui delineerà le caratteristiche degli attori che cerca e chiederà ai dipendenti di partecipare al casting.

Saranno i collaboratori Bosch a candidarsi direttamente attraverso dei video selfie caricati sulla piattaforma e votabili dai dipendenti stessi. Il regista sceglierà i protagonisti dello spot fra quelli più votati da tutti i collaboratori.

L’ultima fase sarà la produzione del primo Spot Bosch Italia.

Un progetto dinamico, che coinvolgerà tutte le 19 sedi di Bosch e i circa 6000 dipendenti, un’iniziativa unica, innovativa che ci auguriamo appassioni tutta l’azienda.

La particolarità del progetto è che tutte le fasi sono caratterizzate dalla presenza di un video, dai video pitch di presentazione dei 10 videomaker sino alle candidature dei dipendenti attraverso dei video selfie per il casting.

Per la prima volta nella storia di Bosch saranno i dipendenti a scegliere l’idea creativa dello spot di cui saranno anche attori: il collaboratore Bosch come Ambassador della trasformazione del Brand.

Annunci

One thought on “Movi&Co. organizza il contest We are Bosch, We are Colourful!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...