Movi&Co. a Venezia – I Sostenitori: EcoWorldHotel e Chili SpA

Insieme alla creatività, i giovani sono stati individuati come la seconda leva fondamentale capace di risollevare la situazione socio-economica dell’Italia.

Questo il secondo punto fondamentale che ha fatto da trait d’union fra gli interventi degli ospiti della Presentazione Ufficiale della IX edizione di Movi&Co., avvenuta durante la celebrazione della 69ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

Le imprese possono trovare una via d’uscita dalla crisi guardando a quell’innovazione che solo i giovani possono dare.
Un nuovo modo di fare comunicazione, di fare video, di fare web, di fare tecnologià, aiuta l’azienda ad ascoltare meglio i suoi interlocutori interni ed esterni e quindi a sviluppare il proprio business.” ha dichiarato Giorgio Tacchia, CEO Chili SpA che istituisce il Premio per la Miglior Produzione e Realizzazione Tecnica (di €2.000).

Alessandro Bisceglia, Presidente di EcoWorldHotel, che istituisce il premio Speciale “Guarda il Futuro”, si fa testimone in prima persona di cosa voglia dire dare spazio ai giovani e fare del ricambio generazionale uno dei principi fondanti di un’impresa:
Da sempre EcoWorldHotel ripone grande fiducia nei giovani. Abbiamo deciso di credere nella loro creatività e di lasciare nelle loro mani la gestione dell’azienda ed è proprio questo che sta portando il nostro marchio al successo. Stiamo portando le nostre strutture in tutto il mondo e solo nell’ultimo anno EcoWorldHotel ha registrato una crescita media del 55%.

Annunci

2 thoughts on “Movi&Co. a Venezia – I Sostenitori: EcoWorldHotel e Chili SpA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...