Movi&Co. a Venezia – I Sostenitori: EcoWorldHotel e Chili SpA

Insieme alla creatività, i giovani sono stati individuati come la seconda leva fondamentale capace di risollevare la situazione socio-economica dell’Italia.

Questo il secondo punto fondamentale che ha fatto da trait d’union fra gli interventi degli ospiti della Presentazione Ufficiale della IX edizione di Movi&Co., avvenuta durante la celebrazione della 69ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

Le imprese possono trovare una via d’uscita dalla crisi guardando a quell’innovazione che solo i giovani possono dare.
Un nuovo modo di fare comunicazione, di fare video, di fare web, di fare tecnologià, aiuta l’azienda ad ascoltare meglio i suoi interlocutori interni ed esterni e quindi a sviluppare il proprio business.” ha dichiarato Giorgio Tacchia, CEO Chili SpA che istituisce il Premio per la Miglior Produzione e Realizzazione Tecnica (di €2.000).

Alessandro Bisceglia, Presidente di EcoWorldHotel, che istituisce il premio Speciale “Guarda il Futuro”, si fa testimone in prima persona di cosa voglia dire dare spazio ai giovani e fare del ricambio generazionale uno dei principi fondanti di un’impresa:
Da sempre EcoWorldHotel ripone grande fiducia nei giovani. Abbiamo deciso di credere nella loro creatività e di lasciare nelle loro mani la gestione dell’azienda ed è proprio questo che sta portando il nostro marchio al successo. Stiamo portando le nostre strutture in tutto il mondo e solo nell’ultimo anno EcoWorldHotel ha registrato una crescita media del 55%.

Movi&Co. a Venezia – I Sostenitori: Assolombarda, POLI.Design Milano, La Triennale

La creatività come leva per l’innovazione socio-economica e quindi per la ripresa del nostro paese.

Questo il tema portante degli interventi tenuti dei Sostenitori di Movi&Co. “Guarda il Futuro” nel corso della presentazione ufficiale della IX edizione del Concorso, tenutasi nel corso della 69ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

Adriana Mavellia, responsabile del progetto marketing e comunicazione della Presidenza Assolombarda (che istituisce il Premio Miglior Videomaker Emergente di 3.000€), sottolinea il crescente sostegno dell’associazione nei confronti di questa innovativa iniziativa che mira a mettere in contatto diretto la giovane creatività e la realtà imprenditoriale. Uno degli obiettivi di tale fedeltà al concorso è proprio quello di aumentare la sensibilizzazione all’utilizzo dello strumento video all’interno del tessuto delle imprese.

A sostegno di tale intervento Marisa Galbiati, Vicepreside della Scuola del Design del Politecnico di Milano (che istituisce il Premio Miglior Idea Creativa di 2.000€), lancia un vero e proprio allarme: la scarsa valorizzazione della creatività italiana. Una creatività spesso data per scontata ma che può rappresentare un vero e proprio patrimonio per il nostro paese.

“Creatività applicata al lavoro per la massima valorizzazione di quest’ultimo” questa la chiave di lettura che Andrea Cancellato, Direttore Generale de La Triennale di Milano,  dà all’idea alla base di Movi&Co. e al lavoro richiesto ai giorvani videomaker in concorso.