Storie da backstage – BricoCenter

La nostra storia di oggi fruga nel backstage di BricoCenter.

2 i video per quest’azienda che offre prodotti e servizi per il fai da te, uno firmato da Livia Giordano e l’altro da Giovanni Abitante.

BricoCenter già vinicitrice del Concorso Movi&Co. nel 2006 con un video di Tak Kuroha, ha riaderito anche quest’anno per festeggiare insieme i 10 anni di Movi&Co. e i 30 anni di BricoCenter.

A seguire il progetto Cristina Mezzadra, Responsabile Comunicazione Esterna di BricoCenter con la complicità e partecipazione della loro Agenzia di Comunicazione Milano Ad.

“Gli aspetti più interessanti del confronto con i videomaker è sicuramente l’originalità dei concept proposti” ha detto Cristina “la creatività del linguaggio video utilizzato sono gli aspetti che emergono di più nel relazionarsi con i giovani videomakers, questo permette alla nostra marca di essere raccontata in modo più spontaneo.  Il confronto tra la rigidità di un brief comunque articolato e lo slancio creativo nell’interpretazione dello stesso distinguono un videomaker dall’altro, ed è interessante rilevare la bravura in fase di produzione nel trovare l’equilibrio tra i due aspetti”

IMG_6772

 

Schermata 10-2456590 alle 02.44.10

 

Giovanni Abitante ha partecipato anche l’anno scorso presetando un video “futuristico” per 18 months, di questa seconda esperienza racconta:

“L’anno scorso, grazie a Movi&Co, sono entrato in contatto con una startup, quindi una realtà molto giovane e nuova, mentre quest’anno sono stato affidato a BricoCenter, un’azienda affermata e conosciuta.

Lavorando per un brand con una personalità già ben definita, ho subito notato come la comunicazione esterna sia controllata: per questo, nella fase di progettazione, ho sviluppato idee che non superassero i limiti imposti dall’azienda. Probabilmente sono stati quegli stessi limiti che mi hanno permesso di sviluppare un lavoro creativo ma allo stesso tempo coerente con il messaggio aziendale”

IMG_6759

 

“Quest’anno, a differenza dell’anno scorso, ho deciso di lavorare con una troupe più piccola, puntando sulle qualità di ogni persona e rendendo ogni elemento parte attiva fin dal principio del progetto” ha detto Giovanni “Ho alleggerito la parte produttiva in funzione del lato creativo del video. Per un progetto low budget, grossi investimenti nella produzione rischiavano di essere superflui, se non addirittura incoerenti. Quindi ho preferito investire maggiori risorse sulla visione e sullo sviluppo del messaggio da comunicare”

il video di Giovanni ha colpito nel segno!

potete vederlo il 21 novembre presso la sala 502 dello Iulm durante la GIORNATA DIDATTICA  della X Edizione di MOVI&CO.

Stay tuned!!!

 

Annunci

[Movi&Co. Awards] – Il vincitore è “Un abbraccio a raggi X” per Philips (Ed. 2005)

Si sono chiusi alla mezzanotte di domenica 17 febbraio i Movi&Co. Awards!
A trionfare sulla moltitudine di video in gara in questo Contest interamente giocato online e quindi a portarsi a casa il titolo di “The Best of Movi&Co.” è:

Un abbraccio a raggi X di Alessio Girella e Simone Maffioletti per Philips

Secondo classificato nell’edizione 2005 di Movi&Co., questo spot è stato oggi eletto dal popolo della Rete come miglior video realizzato nei 9 anni di storia del Concorso.

Medaglia d’argento per Teleriscaldamento, finalmente si respira di Fabio Valle per A2A, video che ha ottenuto il premio “Miglior Videomaker Emergente” nell’ultiama edizione del concorso.

L’appuntamento è domani, martedì 19 febbraio 2013 alle ore 18:30 a La Triennale di Milano in cui, durante il vernissage di inaugurazione della Mostra “10 anni di Movi&Co. Un viaggio attraverso l’evoluzione del video” organizzata dall’associazione per celebrare il suo decimo anniversario, festeggeremo insieme la vittoria del video di Alessio Girella e Simone Maffioletti per Philips.

Per iscrivervi all’evento ed avere tutte le info necessarie cliccare qui!
Vi aspettiamo numerosi!

[Movi&Co. Awards. Vota il tuo video preferito!] – La Finale: A2A vs. Philips

logo Movi&Co. AwardsSiamo giunti allo scontro finale dei Movi&Co. Awards!
In questi ultimi mesi abbiamo ripercorso le 9 Edizioni della storia di Movi&Co. rivedendo tutti i migliori video che la nostra scuderia di videomaker ha realizzato in collaborazione con i Brand Partner che in questi hanni hanno deciso di sostenere il nostro obiettivo di promuovere la giovane creatività del settore audiovisivo.

I due video che voi, popolo della Rete, avete votato come i migliori decidendo di farli affrontare nella finalissima sono:

Avete tempo fino a domenica 17 febbraio per andare su awards.movieco.it e mettere il vostro like sul video che ritenete essere degno del titolo “The Best of Movi&Co.”!

La vittoria del miglior video mai realizzato nella storia di Movi&Co. verrà celebrata il 19 febbraio, nel corso della serata di apertura della Mostra “Dieci anni di Movi&Co. Un viaggio attraverso l’evoluzione del video“, organizzata dall’Associazione presso La Triennale di Milano dal 19 al 24 febbraio.

Vi aspettiamo numerosi!

[Movi&Co. Awards. Vota il tuo video preferito!] – Le Semifinali: Iper vs. A2A e Philips vs. Conserve Italia-Derby Blue

L’ultimo scontro dei quarti di finale dei Movi&Co. Awards si è chiuso con la vittoria del video “Teleriscaldamento, finalmente si respiradi Fabio Valle per A2A (Ed. 2012).

Inizia subito lo scontro diretto delle semifinali!
Due i match da votare in questa settimana, al temine della quale sapremo quali sono i due video che si incontreranno allo scontro finale per ottenere il titolo Best of Movi&Co.
A sfidarsi saranno:

Sul ring accanto:

Avete 7 giorni per andare sulla piattaforma awards.movieco.it e votare i due video che secondo voi meritano di sfidarsi per il titolo di miglior filmato mai realizzato nella storia di Movi&Co.!

Le celebrazioni del 10° anniversario del nostro Concorso continuano con la Mostra “10 anni di Movi&Co. Un viaggio attraverso l’evoluzione del video“, organizzata presso La Triennale di Milano dal 18 al 24 febbraio.
L’esposizione sarà una retrospettiva sulle produzioni audiovisive dell’Associazione, che da 10 anni crea un ponte diretto fra la giovane creatività e il mondo della comunicazione aziendale. Un viaggio visivo, sonoro ed emozionale per ripercorrere i passaggi storici, formali e stilistici che hanno caratterizzato i video realizzati da Movi&Co. dal 2003 al 2013.

Vi aspettiamo numerosi!

[Movi&Co. Awards. Vota il tuo video preferito!] – I quarti di finale 4: Legambiente, A2A, Fiandre, Avis Milano

Siamo ormai giunti all’ultimo scontro dei quarti di finale dei Movi&Co. Awards!
Il 3° video ad accedere alla Semifinale del torneo che rimette i gioco i migliori video realizzati nella storia del Concorso per aziende e videomaker emergenti, è L’equazione di Tommaso Volpi per Iper, la grande I (Ed. 2009).

logo Movi&Co. AwardsDiamo ora il via alle votazioni di questa settimana!
I video che si sfideranno per l’ultimo posto fra i 4 migliori video votati dalla Rete sono:

Votare è semplice! Basta accedere al sito awards.movieco.it ed esprimere la propria preferenza ai video con un semplice “Mi Piace”.
Quale sarà il filmati ad aggiudicarsi il titolo di The Best of Movi&Co.?
Non vi resta che votare!

[Movi&Co. Awards. Vota il tuo video preferito!] – I quarti di finale 2: Astellas Pharma, Le Fablier, Danone e Conserve Italia-Derby Blue

Un abbraccio a raggi X di Alessio Girella e Simone Maffioletti per Philips (Ed. 2005).
Questo il video a superare il primo scontro dei Quarti di Finale dei Movi&Co. Awards e quindi ad accedere di diritto alle semifinali!

logo Movi&Co. AwardsMa la gara continua. A combattere per otterene il titolo di miglior video mai realizzato nella storia di Movi&Co. questa settimana saranno:

7 giorni per votare ed 1 filmato vincitore. Quale sarà il video che voi, popolo della Rete, deciderete di tenere ancora in gara in questo contest a colpi di fotogramma?

Per votare il vostro preferito della settimana, andate su awards.movieco.it.
Votare è davvero semplice! Cliccate sul pulsante “Mi piace” e seguite le indicazioni che compariranno.

Che vinca il migliore!

[Movi&Co. Awards. Vota il tuo video preferito!] – I quarti di finale 1: Bracco, Vinsentin e Philips

Si sono chiuse il 23 dicembre 2012 le fasi di qualificazione dei Movi&Co. Awards.
9 i gironi in cui si sono sfidati i migliori video realizzati nelle 9 Edizioni di Movi&Co. ma solo 14 sono i video che possono continuare a sperare di vicere il titolo di The best of the best della storia del Concorso.

Il popolo della Rete si è pronunciato. I filmati ad accedere ai quarti di finale sono:

  • I passi della ricerca di Raffaella Bellangino e Sandro Patè per Bracco  – Ed. 2004
  • Un abbraccio a raggi X di Alessio Girella e Simone Maffioletti per Philips  – Ed. 2005
  • Visentin Satinjet  di Alberto Buchi per Visentin Ed. 2006
  • Lips of sensations di Jacopo Miceli per Conserve Italia-Derby Blue – Ed. 2007
  • Ricerca di un sorriso di Raffaele Placido per Danone – Ed. 2007
  • Hoshidò di Elisa De Fazio per Astellas Pharma Ed. 2008
  • Questo sono io di Fabio Garofalo per Le FablierEd. 2008
  • L’equazione di Tommaso Volpi per Iper, la grande I – Ed. 2009
  • Un modo più bello di Eros Achiardi per Lega del Filo d’Oro – Ed. 2010
  • Ramatonic 1+4. La favola continua di Alessandro Pai per Ramazzotti Ed. 2010
  • Natural cycle di Giacomo Boeri per Fiandre – Ed. 2011
  • Emergenza di Stefano Lodovichi per Avis Milano – Ed. 2011
  • Viviconstile di Giacomo Boeri per Legambiente – Ed. 2012
  • Teleriscaldamento, finalmente si respira di Fabio Valle per A2A – Ed. 2012

logo Movi&Co. AwardsApriamo quindi ufficialmente le votazioni per il primo scontro di questa seconda fase del contest. Questa settimana sul ring abbiamo:

Non vi resta che andare su awards.movieco.it e mettere il vostro like sul video che ritenete essere degno di accedere alle semifinali di Febbraio.

Che vinca il migliore!