[Movi&Co. Awards. Vota il tuo video preferito!] – Edizione 2012: Legambiente, Campari, Editrice Giochi, A2A, Acea, Federutility e Ariston Thermo

Ultimissimo Girone della fase di qualificazione ai quarti di finale dei Movi&Co. Awards!

Questa settimana la sfida è ancora più calda!
Sul ring si sfidano i migliori 7 video dell’Edizione 2012, conclusa pochissimi giorni fa con l’Evento di Premiazione di Movi&Co. Guarda il Futuro tenutosi presso La Triennale di Milano, e solo 2 potranno accedere alla fase successiva del terneo.

logo Movi&Co. AwardsAndando su awards.movieco.it potrete votare i vostri video preferiti fra:

Ricordiamo inoltre che si è concluso ieri l’8° e penultimo girone delle qualifcazioni dei Movi&Co. Awards, che ha visto la vittoria di:

Annunci

Sta arrivando il 10° anniversario di Movi&Co.! Il nostro grazie nel numero di dicembre di BusinessPeople

E’ in arrivo la 10° Edizione di Movi&Co., l’unico Concorso che mette in contatto diretto la giovane creatività del settore video e la comunicazione aziendale, producendo ogni anno decide di filmati e lanciando continuamente nuovi videomaker nel mercato.

A pochi giorni dall’evento di premiazione della 9° Edizione di Movi&Co. “Guarda il Futuro” presso La Triennale di Milano, abbiamo deciso di celebrare questo nostro traguardo ringraziando tutte le aziende e gli enti che, credendo nel valore e nella forza della nostra mission, in questi anni ci hanno sostenuto rendendo possibile l’organizzazione della nostra manifestazione.

Abbiamo voluto comunicarvi la nostra gratitudine all’interno del numero di dicembre del magazine BusinessPeople. Per l’occasione abbiamo inoltre creato una pagina interattiva da cui potrete scoprire tutte le novità di Movi&Co.

Non vi resta quindi che cliccare sull’immagine e scaricare l’app di BusinessPeople per iPad!

ringrazia tutti2012

Movi&Co. Awards – The best of

Qual è il miglior video mai realizzato nella storia di Movi&Co.?

A deciderlo sarete solo e soltanto voi, utenti della Rete!
E potrete farlo partecipando ai Movi&Co. Awards.

Un viaggio che parte dalle origini del Concorso per arrivare ai futuri vincitori dell’edizione 2012, con l’obiettivo di celebrare l’arrivo, nel prossimo anno, della 10° Edizione di Movi&Co.

I Movi&Co. Awards sono una retrospettiva per celebrare i migliori talenti del Concorso e per ringraziare le aziende che in questi anni hanno contribuito a promuovere e sostenere la giovane creatività.” ha dichiarato Massimo Ferrarini, Presidente Movi&Co., che continua “Questo torneo rappresenta un viaggio attraverso la storia di Movi&Co. ma anche attraverso la storia del video, delle sue tecnologie e dei linguaggi che lo governano. Oltre al contenuto creativo e comunicativo sarà molto interessante vedere l’evoluzione degli strumenti che i nostri ragazzi mano a mano hanno avuto a loro disposizione per raggiungere il risultato finale”.

A partire da lunedì 22 ottobre, accedendo alla piattaforma awards.movieco.it, potrete votare con un semplice click i vostri video preferiti.

Nove i gironi in cui si sfideranno i migliori video realizzati nelle nove edizioni del Concorso.
Le qualificazioni si apriranno con i filmati dalla 1° Edizione del Concorso (2004) e continueranno fino ad arrivare al 23 dicembre, data in cui si chiuderà la prima fase di questa Competition, con lo scontro fra i video vincitori dell’edizione ancora in corso.
Dopo la pausa natalizia i quarti di finale, la semifiale e il 17 febbraio l’incoronazione del miglior video mai realizzato da Movi&Co., in una serata di gala organizzata presso la Triennale di Milano.

L’appuntamento è quindi a lunedì.
Non mancate!

Movi&Co. a Venezia – I Brand Partner: Farchioni, Olojin e S4web

La poetica e la creatività dei giovani per arrivare a dei riscontri pratici e a comunicare prodotti ad un mercato giovane perchè se oggi un’impresa vuole sopravvivere deve guardare al futuro” questo è lo spirito con cui Farchioni partecipa per la prima volta a Movi&Co, “Per garantire questa base di partenza abbiamo deciso di dare la massima libertà di espressione ai videomaker assegnati” ha sostenuto Pompeo Farchioni,  Presidente Farchioni.

Dello stesso avviso Nadia Tavola, Alliances and Organization manager S4web che, alla sua seconda partecipazione al Concorso, ha sottolineato come l’impresa, grazie alla totale apertura dell’azienda nei confronti dell’innovazione che i giovani e Movi&Co. hanno portato al suo interno, sia riuscita a formarsi nell’utilizzo di uno strumento comunicativo a loro così poco conosciuto come quello video.

Fa il suo ingresso fra i Brand Partner di Movi&Co. 2012 anche Olojin.
“Abbiamo affidato al videomaker assegnatoci il compito di spiegare attraverso un progetto video cosa vuol dire costruire ed essere una community online” ha dichiarato Stefano Notturno, Chief Executive Officer Olojin, “Il nostro obiettivo è quello di incentivare la sperimentazione nell’utlizzo di questi strumenti, molto utilizzati dai clienti, ma spesso totalmente sconosciuti alle aziende“.

Movi&Co. a Venezia – I Brand Partner: A2A, ACEA e CiAl

Insieme a Federutility e Legambiente, molte sono state le aziende e le organizzazioni che, vista la forte attenzione al green e alla responsabilità sociale che quest’anno caratterizza il concorso, hanno deciso di confermare la loro presenza o di avvicinasi per la prima volta a Movi&Co.

Fra le new entry il Gruppo A2A, che dopo la partecipazione al Workshop sulla green Communication It’s not easy being Green, organizzato da Movi&Co., ha deciso di entrare a far parte dei Partner di questa IX edizione del concorso. Anna Villari, Responsabilità Sociale e Web A2A, ha presentato sul palco di Cinecittà Luce a Venezia, i due video in concorso e già in fase di elaborazione: il primo volto a promuvere il servizio di teleriscaldamento ed un secondo incentrato sul tema della mobilità elettrica.

Brand Partner fedele a Movi&Co. dal 2007 è invece la multiutility ACEA, di cui  Katia Vinciguerra, Comunicazione, Pubblicità e Web, ha illustratato il progetto in gara: “Abbiamo sempre utilizzato Movi&Co. come un canale per comunicare la sostenibilità, una leva che spesso non riesce a esercitare la sua forza nei piani di comunicazione. Ispirati dal titolo di questa IX edizione di Movi&Co. Guarda il Futuro abbiamo deciso di lanciare ai nostri videomaker un brief sulle smart grid“.

Altro veterano del Concorso è CiAl (Consorzio Imballaggi Alluminio). alla sua quarta partecipazione.
Quest’anno abbiamo deciso di dedicarci alla prevenzione presentando un brief volto alla sensibilazzazione sull’utilizzo di una minor quantità di materiale nella produzione degli imballaggi così da ridurre alla fonte l’utilizzo del materiale e quindi il rifiuto“, Gennaro Galdo, Ufficio Comunicazione CiAl.

Movi&Co. a Venezia – I Brand Partner: Legambiente e Federutility

Novità di questa IX Edizione di Movi&Co. è la scelta di tematizzare il Concorso, dando ai Brand Partner la possibiltà di scegliere di partecipare con dei brief a sfondo sostenibile. Movi&Co. 2012 prende infatti il titolo “Guarda il Futuro” e mette in palio un premio speciale per il miglior video a sfondo ambientale e sociale.

Questo ha attirato l’attenzione di numerose imprese e istituzioni che operano nel settore energetico e del Green. Fra queste Federutility e Legambiente, che hanno rivelato i temi dei progetti con cui partecipano al Consorso.

“Questa è la prima volta che Federutility partecipa a Movi&Co. e lo fa con due brief davvero molto importanti sia per noi che per il nostro paese in quanto si basano su degli obiettivi europei: la depurazione delle risorse idriche e l’efficienza energetica” ha dichiarato Gianluca Spitella, Resp. Comunicazione e Immagine Federutility.

Anche Legambiente è nel pieno dei lavori. Tiziana Musacchio, Referente Comunicazione Legambiente, ha rivelato i temi fondamentali che verranno affrontati all’interno del video realizzato dal giovane videomaker Giacomo Boeri: la conversione degli stili di vita e la responsabilità sociale e, nello specifico, la promozione di due nuovi progetti di Legambiente come viviconstile.org e Cambio Clima.

Movi&Co. a Venezia – I Brand Partner: 3M, 18Months e SPI

Dopo i Sostenitori di Movi&Co. 2012, sul palco della Presentazione Ufficiale di questa IX Edizione del Concorso a Venezia, è stata la volta di alcuni dei Brand Partner che si sono raccontati e hanno lasciato le primissime dichiarazioni sui brief che hanno lanciato ai nostri giovani videomaker.

“Abbiamo osservato il lavoro di Movi&Co. ammirandone la creatività e la forte valenza sociale nei confronti dei giovani, ed è questo il motivo che ci ha spinto a partecipare a questa nona edizione del Concorso”, ha dichiarato Daniela Aleggiani, Corporate Communication 3M, “A dimostrazione della grande fiducia che riponiamo nelle potenzialità di Movi&Co. e del videomaker assegnatoci, abbiamo deciso di partecipare con un brief che mira alla realizzazione di un video di internal marketing volto alla promozione di un nuovo modello di business 3M. E’ una tematica davvero molto importante per il nostro Brand, a cui abbiamo già in programma di affiancare numerose attività di supporto e valorizzazione”.

Un altro importante progetto è quello di 18Months, giovane startup milanese attiva nello sviluppo di soluzioni innovative intorno all’experience dell’utente sfruttando le potenzialità del Cloud e del Social. Nello specifico, il brief con cui concorre a Movi&Co., come spiegato da Alvise Biffi, AD 18Months, è incentrato sul lancio di 18Ticket, un nuovo strumento che si pone l’obiettivo di innovare l’esperienza del cinema partendo dall’acquisto per arrivane fino all’interndo delle sale.

Altra new entry per Movi&Co. è SPI (Servizi & Promozioni Industriali srl), società che si occupa dello sviluppo dell’imprenditoria attraverso la formazione, l’aggirnamento e l’organizzazione di momenti di incontro fra le aziende. Sul palco di Movi&Co., Pietro Sironi, Vice Presidente del Settore Tessile dell’Unione di Varese.